/ Antenore Dialoga - L’energia, parliamone con chiarezza

Archivio

Tutela o Mercato Libero: dove si risparmia davvero?
Sembra che la tendenza attuale, per quanto riguarda il prezzo delle materie prime, sia verso un progressivo ribasso. Teniamo sempre presente che il risparmio va bene comunque. La prima scelta che va fatta è tra la maggior tutela e il Mercato Libero. Cerchiamo di vederci chiaro, anche perché secondo una...
Gas e risparmio
Non abbiamo tantissime armi per contrastare gli aumenti. Tuttavia, oltre agli aiuti che possono venire dal governo, anche noi possiamo fare qualcosa adottando dei comportamenti più razionali e corretti: quotidianamente. Il tetto per il riscaldamento domestico è fissato sui 19° C Possiamo fare di meglio. Tenendo conto che ogni grado...
Contrastare gli aumenti con piccoli accorgimenti
Possiamo cambiare abitudini e introdurre nella nostra vita quotidiana piccoli accorgimenti per risparmiare. Le buone abitudini di consumo poi rimangono per sempre. Ad esempio, azionate il programma eco, non solo sulla lavatrice ma in tutti gli elettrodomestici che ne sono dotati. Caricare poco lavatrice, lavastoviglie e asciugatrice è uno spreco...
CARI elettrodomestici
Forse in questo periodo dobbiamo rivedere anche il rapporto con i nostri amati elettrodomestici. Un loro utilizzo più consapevole ci può far risparmiare. Stiamo seguendo i risultati di una ricerca che ha fatto Facile.it Un frigorifero in classe A+++ consuma circa (alle tariffe medie di settembre) 0,27 euro al giorno....
Riscaldarsi con giudizio
Fra poco dovremo attivare il riscaldamento. Ecco qualche regola per risparmiare e diminuire il costo della bolletta. Il decreto governativo ci ha già dato alcuni spunti utili. Un grado in meno. Un’ora in meno. Quindici giorni in meno. Ma si può fare, individualmente, anche qualcosina di più. Se volete delle...
Risparmiare energia. Si può.
Sembra che i costi per l’energia abbiano ancora la tendenza ad aumentare. La prima cosa da fare è controllare con noi la vostra bolletta per capire insieme quali margini di miglioramento ci siano. La seconda, ancora più immediata, è imparare a conoscere meglio gli elettrodomestici che utilizziamo. A volte un piccolo accorgimento...
Attenti al consumo!
Una attenta analisi di Selectra ci mette in guardia dall’uso eccessivo dei nostri elettrodomestici più energivori. È stata fatta anche una classifica con dodici caselle, dove nelle prime posizioni troviamo proprio quelli che consumano di più. Un primo posto poco invidiabile spetta alla stufetta elettrica, che ha un consumo orario...
Bonus sociale rafforzato. Ecco chi può richiederlo.
Il Governo ormai uscente ha varato molte misure per frenare l’impatto delle bollette sulla nostra vita quotidiana. Tra queste c’è anche il Bonus sociale cosiddetto ‘rafforzato’. La parola si spiega con l’ampliamento delle famiglie che ne hanno diritto, alzando il precedente tetto da un Isee di 8.265 euro annuo, a...
Un fresco risparmio
Il caldo arriva a ondate sempre più bollenti e fastidiose. Il condizionatore anche in casa è una salvezza, ma attenti al consumo. Rispettiamo le nuove regole, ma soprattutto risparmiamo, altrimenti la bolletta può salire vertiginosamente. Impariamo prima di tutto a moderare il freddo: cercare temperature polari non fa bene e...
I consigli di ENEA per risparmiare
Il forte rincaro delle materie prime, come ben si sa, ha determinato un forte rialzo anche dei prezzi delle bollette. Fermare i prezzi non possiamo, ma ci sono delle pratiche quotidiane che ci aiutano senz’altro a risparmiare per far sì che la bolletta abbia un impatto meno forte sui nostri budget. L’ENEA...
Difendersi dai rincari. Si può.
L’aumento stimato dal primo dell’anno è pari al 55% per la luce e 42% per il gas. Il governo ha stanziato ulteriori 5,5 miliardi di euro per contenere l’impatto di questo tsunami, ma l’importo, se pur importante, è destinato a coprire circa il 6% dell’aumento totale (stimato in 89,7 miliardi...
Rateizzare la bolletta? Ora è possibile.
Il primo trimestre dell’anno sarà caratterizzato dagli aumenti delle bollette di gas e luce. Poi la situazione dovrebbe migliorare. Il Governo ha già fatto nello scorso anno interventi importanti per attenuare il peso di questi rincari alle famiglie. Anche per quest’anno sono previsti 3,8 miliardi di euro di aiuti. Un fondo...
L’Antidoto al caro-bolletta
Inutile negarlo: le bollette stanno aumentando. Soprattutto a causa della crescita delle quotazioni delle principali materie prime energetiche. Come risparmiare? Innanzitutto, se ancora non lo si è fatto, abbandonando il mercato tutelato. Nel mercato tutelato le tariffe sono decise dall’autorità dell’energia trimestralmente, in base all’oscillazione del valore delle materie prime; nel...
No alla tutela, sì al risparmio.
Anche se gli aumenti sono stati per ora arginati dagli interventi del Governo, è sempre il tempo di pensare a risparmiare. La prima cosa da fare è lasciare la maggior tutela. Non solo tale passaggio sarà obbligatorio fra poco più di in anno (dal 1° gennaio 2023), ma se volete...
Aumenti? Trasforma un problema in un’opportunità.
Aiuto!, che fare? Per gas e luce arrivano gli aumenti paventati, dal 15, al 30%. Perché le brutte notizie per gas e luce arrivano sempre il 1° di ottobre? Il primo ottobre inizia il cosiddetto ‘anno termico’, il periodo contrattuale di fornitura industriale dell’energia. Quanto potrebbe essere l’aumento? È stata...