Quanto incide l’imposta sul valore aggiunto (IVA) in bolletta?

Tipologia d’uso IVA % Uso domestico Relativo al fabbisogno di strutture residenziali/abitative a carattere familiare o collettivo (caserma, scuola, asilo, casa di riposo, convento, orfanotrofio, brefotrofio, carcere mandamentale, condominio). Vedi circolare del Ministero delle Finanze n. 82/E del 7/4/99. 10 Altri usi 21 Imprese estrattive e manifatturiere, comprese le poligrafiche, editoriali e simili 10 Impresa… Leggi tutto »

Cosa è l’accisa o imposta di consumo e quanto grava in bolletta?

Usi domestici Abitazione di residenza anagrafica con potenza impegnata fino a 3 kW. Consumi fino a 150 kWh/mese Abitazione di residenza anagrafica con potenza impegnata fino a 3 kW. Consumi oltre 150 kWh/mese Abitazione di residenza anagrafica con potenza impegnata superiore a 3 kW. Altre abitazioni (“seconde case”). Esente 0,0227 0,0227 0,0227 In caso di… Leggi tutto »

Quali imposte gravano sull’energia elettrica?

L’imposizione fiscale sull’energia elettrica è composta da: –    Imposta di consumo (accisa), differenziata per scaglioni di consumo e/o tipologia di impiego; –    Imposta sul valore aggiunto (IVA), applicata sull’importo complessivo della fattura (comprensivo di imposta di consumo)

Quali sono le Ore di Picco?

Le ore di Picco sono le ore dell’anno comprese tra le 08.00 e le 20.00 di tutti i giorni dal lunedì al venerdì.

Quali sono le Ore di Fuori Picco?

Le ore di Fuori Picco sono, nei giorni dal lunedì al venerdì, le ore comprese tra le 00.00 e le 08.00 e tra le 20.00 e le 24.00 e, nei giorni di sabato e domenica e festivi, tutte le ore.

Quando conviene l’Offerta a Prezzo Indicizzato?

L’Offerta a Prezzo Indicizzato è l’offerta dedicata a chi è attento alle variazioni del prezzo del mercato all’ingrosso, permette di pagare un prezzo variabile al principale indicatore del Mercato Elettrico Italiano.

Quando conviene l’Offerta a Prezzo fisso?

L’Offerta a Prezzo fisso è l’offerta dedicata alle utenze in bassa e media tensione pensata per chi vuole pagare sempre lo stesso prezzo coprendosi dal rischio di rialzi. Si tratta infatti di una tariffa il cui prezzo è bloccato per 12 mesi indipendentemente dall’andamento del mercato.

Quando conviene l’Offerta Monoraria?

L’Offerta Monoraria si sceglie quando il sito di fornitura è dotato di un misuratore monorario, quindi il consumo rimane costante tutti i giorni dell’anno in tutte le ore.

Cosa si intende per opzione tariffaria?

L’opzione tariffaria è l’insieme delle componenti tariffarie definite dagli esercenti (distributori) per la remunerazione dei servizi di trasporto, acquisto e vendita e misura dell’energia elettrica.